CASA CUCINA

LUGANA ZENATO E CRISTINA BOWERMAN PER LA CENA PIU' TRENDY DELL'ESTATE

Nasce dall’incontro tra il Lugana Zenato, un vino dal grande equilibrio per freschezza floreale e complessità minerale e Cristina Bowerman, fra le pochissime chef donna insignite con la mitica stella rossa Michelin, la proposta più trendy per la cena d’estate: un’alchimia di sapori improntata alla creatività, nel  rispetto per le cose semplici.

Una ricetta che, permeata dall’attenzione per gli ingredienti, i prodotti e la loro identità, e nata da una cucina inventiva e ricca di contaminazioni, si sposa perfettamente con i vini di casa Zenato, dove nessun elemento della filiera produttiva viene snaturato, anzi esaltato dai continui avanzamenti nelle tecnologie enologiche.

Ed ecco quindi i due protagonisti della tavola più sorprendente dell’estate 2013. Gamberi, finta maionese di melone bianco, robiola alla bottarga di muggine.
Ingredienti per 4 persone:
- 16 gamberi media grandezza
- 200 gr melone bianco
- 1 cucchiaio di bottarga
- 4 cucchiaini di semi di finocchio
- 80 gr robiola
- 40 gr foglie di ravanello
- 50 gr olio extra vergine di oliva
- 20 gr olio semi sesamo tostato
- 10 gr aceto di mele
- 60 gr spaghetti di soba
- 1 cucchiaio semi di basilico.

Procedimento: Pulite e mondate i gamberi. Preparate la finta maionese con melone bianco emulsionando con un minipimer melone e olio extra vergine possibilmente mite come un monocultivar biancolilla, aggiustate di sale e pepe verde. Cuocete  gli spaghetti di soba e conditeli con olio di semi di sesamo tostato e aceto di mele. Preparate la robiola (passandola al setaccio) con bottarga di muggine.

Formate dei quadrati con la pasta bric (almeno 2 strati) e fateli cuocere in forno per pochi minuti ad una temperatura sostenuta (170 gradi). Mettete a bagno i semi di sesamo in acqua, sale e zenzero. Impiattate con un velo di finta maionese, una puntina di robiola per gambero, gambero condito con sale, olio, bottarga grattugiata, foglioline di ravanello, pasta bric e un boccone di spaghetti di soba.

Abbinamento Lugana Zenato DOC Santa Cristina “Vigneto Massoni”: un vino secco, fresco, con un corpo di buona struttura, equilibrato con notevole morbidezza, dal profumo intenso con fini note floreali e fruttate. Adatto ad innumerevoli piatti gastronomici, specialmente di pesce di lago.