CASA CUCINA

BOMBOLONI ALLA NUTELLA 

Invitanti, golosi, calorici e soprattutto ripieni di nutella, i bomboloni fritti sono una golosa compagnia per una pausa caffè, una merenda o una ricca colazione. Rigorosamente fritti e immersi nello zucchero contengono al loro interno un ripieno di nutella morbida.
La loro preparazione richiede un po’ di pazienza per i tempi lunghi di lievitazione, ma il risultato ripaga di ogni fatica.

Ingredienti: 
250 ml di latte25 g di lievito di birra fresco (1 cubetto) - 65 g di zucchero80 ml di olio di semi2 uova - buccia grattugiata di mezza arancia o limone1 bustina di vanillina600 g di farina 00olio di semi per la frittura - zucchero semolato per la farcitura finale - Nutella.

Procedimento
Fate intiepidire leggermente il latte e aggiungetelo in una ciotola capiente che conterrà tutti gli altri ingredienti. Aggiungete il lievito di birra sbriciolandolo in piccoli pezzetti e con un cucchiaio mescolate fino a quando sarà completamente sciolto nel latte. Aggiungete lo zucchero e mescolate, poi in ordine l’olio di semi e le uova e amalgamate gli ingredienti.
Grattugiate la scorza di mezza arancia o di un limone e aggiungete la vanillina che insieme alla scorza dell’agrume darà una nota profumata ai bomboloni.
Aggiungete la farina poco per volta e quando l’impasto diventerà più solido toglietelo dalla ciotola e ponetelo su un piano di lavoro. Continuate a far assorbire tutta la farina rimasta impastando con le mani per almeno dieci minuti.
In un contenitore capiente infarinato lasciate lievitare l’impasto coperto da pellicola trasparente e da un canovaccio per almeno due o tre ore a seconda della temperatura che avete in casa. Se fa molto freddo lasciate lievitare per tre ore.
Trascorso il tempo della lievitazione che avrà reso l’impasto aumentato di volume di almeno il doppio, infarinate il piano di lavoro e con un mattarello stendete l’impasto ottenendo una sfoglia di almeno due cm.
Con un coppa pasta tondo ritagliate i cerchi di pasta che andrete a far lievitare su un vassoio per almeno una mezz’ora. Proseguite in questo modo fino a utilizzare tutto l’impasto.
Mettete in una pentola bassa l’olio per la frittura e preparate un vassoio con carta assorbente e un piatto con zucchero semolato. Friggete in olio bollente i bomboloni ormai ben lievitati: quando saranno coloriti da entrambi i lati lasciateli qualche minuto sulla carta assorbente per eliminare l’eccesso di olio e poi, ancora caldi, passateli nello zucchero semolato. Procedete in questo modo con tutti i bomboloni e infine con una sac à poche con beccuccio lungo inserite la nutella all’intero dei bomboloni lasciando fuoriuscire un ciuffo di nutella.