CASA CUCINA

CUORICINI DI TORRONCINO MORBIDO AL CIOCCOLATO

I cuoricini di torroncino morbido al cioccolato sono un dolce che i bambini e i grandi golosi amano molto. Racchiudono ben tre strati di cioccolato diverso: fondente, al latte e bianco. Alternati tra loro e amalgamati alla crema di nocciole o nutella sono un dessert goloso per ogni occasione.

Si tagliano facilmente perché al loro interno restano morbidi e si sciolgono in bocca: una vera e propria goduria per il palato.

Si possono arricchire con nocciole, riso soffiato o smarties colorati che ai bambini piacciono tanto o si possono gustare semplicemente con solo cioccolato.

Ingredienti per 6 cuoricini: 250 g di cioccolato fondente - 250 g di cioccolato al latte - 250 g di cioccolato bianco - 50 g di nutella bianca o crema spalmabile bianca di cioccolato - 50 g di nutella o crema di nocciole - formine a cuoricino di silicone - pennello da cucina.

Procedimento
Sciogliete a bagnomaria il cioccolato fondente. Con il pennello da cucina distribuite parte del cioccolato sciolto nelle forme di silicone e lasciate raffreddare per 10 minuti in frigorifero o per tre minuti in freezer.
Nel pentolino contenente il cioccolato fondente sciolto aggiungete 50 g di nutella o crema alle nocciole e mescolate.
Estraete le forme dal frigorifero e versateci dentro il cioccolato distribuendolo in tutte le formine. Rimettete in frigo a far raffreddare.
Intanto sciogliete il cioccolato al latte sempre a bagnomaria. Aggiungete altri 50 g di nutella e mescolate.
Estraete dal frigo assicurandovi che il primo strato di cioccolato fondente sia indurito bene e versate il secondo strato di cioccolato al latte. Riponete in frigo a far raffreddare.
Sciogliete anche il cioccolato bianco nella stessa maniera e aggiungete questa volta la nutella bianca o la crema spalmabile bianca di cioccolato e mescolate.
Aggiungete anche l’ultimo strato di cioccolato bianco e lasciate raffreddare in frigorifero. Trascorsi i dieci minuti estraete dalle formine di silicone i cuoricini di torroncino morbido che potete lasciare tranquillamente a temperatura ambiente.
Se  i vari strati di cioccolato si saranno raffreddati bene, al taglio vedrete i tre colori ben definiti, se invece il cioccolato non è raffreddato bene, i colori si mescoleranno tra loro.