TEMPO LIBERO MUSICA

C'ERA UNA VOLTA LA MUSICA... SATURDAY NIGHT FEVER

Il 15 Novembre 1977, per lanciare il film (in Italia La Febbre del Sabato sera), esce “Saturday Night Fever: The original movie sound track” (conosciuto come Saturday Night Fever), immediatamente al primo posto nella classifica dei più venduti e album più venduto dell'anno in numerosi Paesi.

In Italia il fim uscì il 13 Marzo 1978 e la vendita dell'album ebbe, naturalmente, un'impennata, divenendo l'album più venduto dell'anno anche nel nostro Paese.



L'album viene attribuito ai Bee Gees (così come facciamo anche noi, per comodità...) ma, in realtà, alla colonna sonora hanno partecipato anche altri Artisti importanti.
Ricordiamo, tra gli altri: Kool & The Gang, Yvonne Elliman, Tavares, KC and The Sunshine Band, The Trammps.

Per quanto riguarda le vendite, Saturday Night Fever si attesta (finora... Gennaio 2019) nei primi posti con oltre 40 milioni di copie vendute, ma si presume siano molte ma molte di più, dato che le comunicazioni di case discografiche e distributori non sempre sono precise...

Le case discografiche che hanno prodotto e commercializzato l'album sono RSO, Polydor e Reprise.

Il grande successo del film (anche se ha ricevuto tante critiche cinematografiche positive) è dovuto principalmente alle straordinarie Stayin' Alive, Night Fever, More than a Woman e You should be dancing e, come non ricordare, A fifth of Beethoven, If I can't ha ve you, Disco Inferno, How deep is your love e tutte le altre.

Un album straordinario, stupendo, eccezionale.

Un album che non dovrebbe mancare nella collezione degli amanti della musica.

Disco 1: Stayin' Alive (Bee Gees) - How deep is your love (Bee Gees) - Night fever (Bee Gees) - More than a woman (Bee Gees) - If I can't have you (Yvonne Elliman) - A fifth of Beethoven (Walter Murphy) - More than a woman (Tavares) - Manhattan Skyline (David Shire) - Calypso breakdown (Ralph McDonald
Disco 2: Night on disco mountain (David Shire) - Open sesame (Kool & The Gang) - Jive talkin' (Bee Gees) - You should be dancing (Bee Gees) - Boogie shoes (K. C. and The Sunshine Band) - Salsation (David Shire) - K-Jee (M.F.S.B.) - Disco Inferno (The Trammps).





Da un'idea di Vito Conversano, nasce “C'era un volta la Musica...”, una rubrica dedicata a canzoni singole o album che hanno lasciato un segno, in Italia, nella storia della musica, sia come vendite che come gusto.
Non vuole essere una rubrica di critica musicale (per questa ci sono i cosiddetti esperti).
Naturalmente chi concorda o meno con quanto viene riportato, può scrivere quel che pensa nei commenti, possibilmente senza degenerare nell'uso delle parole.
La rubrica vuole essere anche un invito, a tutti, a comprare le opere originali degli Artisti, per consentire loro (anche se qualcuno potrà replicare che guadagnano molto...) di continuare a creare opere, a volte senza tempo e, quindi, belle per sempre.
Per concludere, la musica andrebbe ascoltata con un impianto adeguato e non con il “telefonino” e le “cuffiette”.


PROSSIMO ARTICOLO: 9 FEBBRAIO 2019

Commenti  

 
#1 Guest 2019-01-26 17:57
Fantastico. Un sogno
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna