SALUTE BENESSERE

benefici_della_stazione_termale_avene_00

I BENEFICI DELLA STAZIONE TERMALE AVENE 

Da più di 20 anni la Stazione Termale di Avène in Francia persegue la scelta di garantire ai suoi curisti trattamenti di qualità, grazie ad un sistema di processi standardizzati e controllati.
Essere la prima Stazione Termale dermatologica ad ottenere la certificazione "Aquacert HACCP thermalisme" per la qualità assicurata da molti anni, è quindi un riconoscimento importante che certifica il lavoro svolto.
Questa certificazione, emessa dal Conseil National des Exploitants Thermaux (CNETh), attesta la sicurezza dell’acqua termale in termini sanitari, dalla fonte sino all’utilizzo da parte del curista.

benefici_della_stazione_termale_avene_01

Una risposta alle esigenze dettate dal regolamento francese del gennaio 2007 relativo agli stabilimenti termali che permette di dimostrare la conformità degli stabilimenti termali certificati, basata su un protocollo specifico che riunisce l’insieme delle esigenze e dei criteri minimi che un sistema di management qualitativo deve rispettare.
La certificazione Aquacert HACCP thermalisme è garantita da un Comitato Scientifico e Tecnico composto da membri riconosciuti dal mondo scientifico per le loro competenze e la loro professionalità (auditori certificati, esperti indipendenti, laboratori universitari) e viene revisionata ogni anno.

benefici_della_stazione_termale_avene_03

Per i curisti della Stazione Termale di Avène questa Certificazione di Qualità garantisce la sicurezza sanitaria dell’acqua termale utilizzata per i trattamenti.
Sin dalle sue origini la Stazione Termale di Avène si dedica esclusivamente ai trattamenti della pelle e la sua attività si fonda su un reale termalismo scientifico. Lo stabilimento termale propone un’idroterapia efficace ai suoi 2.500 curisti annui, adulti e bambini, che soffrono di patologie cutanee come l’eczema, la dermatite atopica o la psoriasi.

benefici_della_stazione_termale_avene_03

L’Acqua Termale di Avène è il principio attivo e cuore di tutti i trattamenti proposti. Naturalmente lenitiva ed anti-irritante, è una vera fonte di sollievo non solo per i curisti della Stazione Termale, ma anche per tutti coloro che hanno una pelle sensibile.
Le cure impartite ad Avène sono soggette alle regole generali del termalismo medico francese: soggiorno imposto di 3 settimane, trattamenti quotidiani (domenica esclusa) scelta della stazione per decisione del medico curante (dermatologo, pediatra, medico generico, allergologo). Per la stragrande maggioranza dei pazienti sia francesi che europei le spese per le cure sono sostenute dal Servizio Sanitario Nazionale. La maggior parte dei pazienti soggiorna direttamente ad Avène, nelle diverse strutture disponibili: hotel, residence, alberghi e Bed & Breakfast.

benefici_della_stazione_termale_avene_04

I TRATTAMENTI TERMALI

Bagno: della durata media di 20 minuti con acqua a 32°C. E’ il cuore del trattamento termale. Ha infatti molteplici effetti: emolliente, antinfiammatorio e lenitivo.
La portata costante e abbondante della sorgente di Avène permette di immergersi nell’acqua corrente con ricambio costante di acqua termale che è una delle migliori garanzie della purezza batteriologica dell’Acqua.
Doccia generale: favorisce la completa eliminazione di tutte le impurità della cute staccatesi durante il bagno.
Nebulizzazione: vera e propria nebbia di Acqua termale, è il trattamento finale, antipruriginoso e lenitivo.
Idropinoterapia: è sistematicamente associata a trattamenti esterni. Per un soggetto adulto, si consiglia il consumo quotidiano di circa 1,5 litri di Acqua termale.
Docce filiformi: effettuate dai medici della stazione termale permettono un trattamento molto mirato delle lesioni. La pressione dell’Acqua, la dimensione dei getti, la distanza tra operatore e paziente conferiscono a questo trattamento interessanti potenzialità in situazioni molto diverse.
Compresse imbevute di Acqua termale: sono applicate sulle zone più soggette ad infiammazioni; le si lascia in posa per circa 30 minuti, bagnandole frequentemente.
Massaggi sotto l’Acqua: eseguiti dal chinesiterapista hanno lo scopo di ammorbidire il tegumento, soprattutto quando è sede di processi cicatriziali a tendenza fibrosa e retrattile.
Nebulizzazione facciale: diffonde una nebbiolina lenitiva e decongestionante su viso e collo, zone molto soggette a infiammazioni nella dermatite atopica dell’adulto. Può essere somministrato anche sugli avambracci e sulle mani.
Doccia per capelli: è proposta per purificare il cuoio capelluto affetto da desquamazione, svolge anche un’importanete azione massaggiante.
Bendaggi: si rivelano utili nel trattamento della cute molto secca, almeno all’inizio della cura. E’ una tecnica ben nota che consiste nell’applicazione cutanea sotto occlusione di uno strato spesso di cheratolico o di un emolliente da tenere in posa per 30-45 minuti. Il bendaggio può essere fatto su tutto il corpo ed è proposto anche in caso di ipercharotosi localizzate.
Idorelioterapia: è un’esposizione controllata al sole dopo aver nebulizzato l’Acqua termale Avène sul corpo. La quantità di radiazioni ricevute è misurata mediante dosimetri installati sul solarium dello stabilimento termale.

Banner
Banner
DonnaOggi Copertina Ottobre 2019: Serena
Coniglio in crosta di nocciole e senape Maille
CONIGLIO IN CROSTA DI NOCCIOLE E SENAPE MAILLE  Ingredien...
Banner
Banner

SPECIALI

Pasqua: la Settimana Santa a Taranto
PASQUA: LA SETTIMANA SANTA A TARANTO I riti della Settimana Santa a Taranto hanno origine nel XVIII sec. Infatti per quanto riguarda la processione...
Banner
Roberta Di Mario suona per Tiscali
ROBERTA DI MARIO SUONA PER TISCALI È “Valzer in A Mino...
Banner

TRENDY

Alipinta Autunno-Inverno 2019-2020