LAVORO FORMAZIONE

AMERICAN EXPRESS ITALIA PER LE DONNE AL TOP

American Express Italia, si distingue sul territorio nazionale per il suo impegno a supporto della professionalità femminile e le quote rosa in azienda.
Tra gli oltre 1.000 dipendenti nel nostro Paese, infatti, il 70% sono donne, molte delle quali in posizioni ai vertici.
A livello manageriale, infatti, le donne rappresentano il 40% dei dipendenti, mentre a livello dirigenziale, nei CDA, costituiscono addirittura il 50%.


Questi sono dati importanti se guardiamo alla legge sulle quote rosa approvata dalla Camera il 28 giugno del 2011, che prevede che entro il 2015, i Consigli di amministrazione di aziende quotate in Borsa siano composti da un terzo di donne, quote che American Express ha già ampiamente superato oggi.

In questo ambito American Express ha lanciato il programma Women in the Pipeline & at the Top, rivolto a un gruppo di Donne Manager di talento che partecipano a un programma formativo mirato, realizzato in partnership con la SDA Bocconi School of Management, ed eventi di networking con Senior Leader di American Express e rappresentanti del mondo imprenditoriale italiano.

“Il programma Women in the Pipeline & at the Top di American Express unisce una formazione costante e il valore aggiunto di un’esperienza professionale unica, che premia i talenti, stimola la Leadership a tutti i livelli e promuove un ambiente che valorizza la Diversità e in cui gli individui possono contribuire con tutto il loro potenziale”, ha commentato Melissa Peretti, VP Head of Products, Communication, Rewards & Partnerships Italy di American Express e responsabile di questo progetto.
“Inoltre, un maggior bilanciamento tra professionalità maschili e femminili all’interno dell’azienda riflette meglio la realtà dei titolari American Express”.

“Il percorso formativo che abbiamo definito per le nostre Women at the Top fornisce le competenze specifiche per esercitare la leadership necessaria per ricoprire i nuovi ruoli. Non basta, infatti, essere brave e determinate ma bisogna migliorare determinati skill come la capacità di fare networking, il public speaking e la negoziazione”, afferma Rosa Santamaria, Head of Human Resource Italy di American Express.

Il programma Women in the Pipeline & at the Top rientra in un progetto più ampio di American Express che si chiama Diversity Council recentemente lanciato anche in Italia e già presente in altri paesi come US, Canada, Messico, UK, Spagna, Australia, India, Singapore e Hong Kong.

Gli obiettivi che il Diversity Council si è posto sono: garantire un ambiente di lavoro sempre più flessibile, attraverso l’introduzione del telelavoro nei reparti operativi e l’offerta di voucher a sostegno delle spese familiari, creare un ambiente in grado di soddisfare le esigenze delle categorie disabili e promuovere la presenza femminile in Azienda livello esecutivo.
DonnaOggi Test: Grottoli Divella
DONNAOGGI TEST: GROTTOLI DIVELLA DonnaOggi Test non inten...
Banner
Banner
DonnaOggi Copertina Maggio 2019: Alissa
Boccioli di Salmone Irlandese Kv Nordic con Crema di Formaggio
BOCCIOLI DI SALMONE IRLANDESE KV NORDIC CON CREMA DI FORMAGGIO...

TRENDY

Mimì à la mer (https://www.instagram.com/mimialamer_/?hl=it)
Banner

SPECIALI

Pasqua: la Settimana Santa a Taranto
PASQUA: LA SETTIMANA SANTA A TARANTO I riti della Settimana Santa a Taranto hanno origine nel XVIII sec. Infatti per quanto riguarda la processione...
Banner
A tu per tu con... Mimmo Cavallo
A TU PER TU CON... MIMMO CAVALLO Concerto-recital con una...
Banner