CULTURA ARTE

ANTONIO SALINARI A GENOVA 

Dal 16 al 19 febbraio 2018, personale di Antonio Salinari, un manager dell’informatica che diventa scultore realizzando opere con un’anima tecnologica e legni di alto pregio.
Giunta alla 14ª edizione, nel padiglione Blu del polo fieristico genovese la mostra-mercato d’arte moderna e contemporanea Arte Genova pone i riflettori su nuovi talenti a fianco dei grandi maestri.

Nuovo volto dell’arte contemporanea, Antonio Salinari, rappresentato dall’équipe di Sabrina Falzone, critico e storico dell’arte, esporrà per l’occasione una raffinata selezione di opere create assemblando frammenti: simbolo dell’esigenza da parte dell’uomo di raccogliere i cocci dello sgretolamento del senso per tentare di costruire nuovi valori di riferimento.
Una peculiarità della sua scultura sta nell’evoluzione di questi frammenti, legni policromatici provenienti da tutto il mondo, metafora del reciproco assorbimento di culture e saperi (la “creolizzazione” di Edouard Glissant).

Espressione di questo percorso sono i bambini multietnici: mix di tecnologia e saper fare e allo stesso tempo messaggeri di significati accessibili. Ognuno di noi può intuire i loro gesti o immedesimarsi in uno di quei bimbi: aperto, fantasioso, entusiasta, ingenuo, sensibile verso l’ambiente.
E’ l’esortazione a liberare il bambino nascosto dentro di noi.

Fiera di Genova
 - Piazzale Kennedy, Genova
 Padiglione Blu - Stand n° 110
 - Vernice giovedì 15 febbraio 2018 ore 18 (ingresso ad invito)
 - Expo: 16,17,18,19 febbraio 2018 
ven, sab, dom 10.00 - 20.00 
lun 10.00 - 13.00.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

SPECIALI

Massafra: dal rupestre all'industria
MASSAFRA: DAL RUPESTRE ALL'INDUSTRIA Cenni storici La storia di Massafra ha origini antichissime: risalgono addirittura all’era neolitica i reper...
Peserico apre all'e-commerce
PESERICO APRE ALL'E-COMMERCE Peserico lancia l'e-commerce...
Banner

GALLERY FOTO VIDEO

DROMe Primavera-Estate 2017
Banner