CASA CUCINA

LA PASIMATA TOSCANA 

Si chiama “Pasimata” o “Schiacciata di Pasqua” e prende il nome dalla tradizione campagnola di preparare, alla fine della Quaresima, tanti dolci schiacciando decine di uova. Si tratta di un dolce lievitato, insaporito con semi di anice, dalla lunga e laboriosa preparazione che, a seconda della quantità di impasto, può durare anche due o tre giorni.

Nella versione originale è un normale pane che con il trascorrere del tempo è stato ingentilito dalla presenza di strutto e zucchero. La versione Garfagnina prevede l’aggiunta dell'uva sultanina. La schiacciata è un pane rituale che, una volta, aveva un preciso significato religioso. Un pane da dividere fra tutti, ad ognuno la sua parte, nel significato di comunanza fraterna.

Per questo in tutte le parrocchie, a cura delle confraternite, la Pasimata era distribuita in chiesa dove il Sabato Santo precedente la Pasqua veniva benedetta dai parroci insieme alle uova.

Per chi vuole prepararla a casa, ecco la ricetta di Andrea Crudeli, chef della Locanda Alla Posta, uno dei ristoranti che si trovano all'interno del Ciocco Tenuta e Parco.

INGREDIENTI
500 g di farina - 3 uova - 200 grammi di strutto (o burro) - 200 grammi di zucchero - 50 grammi di lievito di birra - 150 grammi di uva sultanina - 1 cucchiaio di semi d'anice.

PROCEDIMENTO
Il giorno prima si prepara il lievitino sciogliendo il lievito in un bicchiere di acqua tiepida e impastandolo con 100/150 grammi di farina e lo si lascia riposare a temperatura ambiente coperto da uno straccio per un giorno intero.
Il giorno dopo, per prima cosa si suddividono in tre parti le uova e la farina rimasta, l'uva sultanina si mette in acqua tiepida ad ammollo per renderla più morbida e il burro si lavora a pomata o quasi fuso.
Si inizia quindi ad incorporare al lievitino 1 uovo con 1/3 di farina mescolando energeticamente il tutto poi si fa riposare e lievitare nuovamente per circa 2 ore a temperatura ambiente e sempre coperto.
Quindi si segue una seconda volta la stessa procedura facendo riposare il composto ottenuto altre 2 ore, infine alla terza volta si incorporano anche il burro fuso, lo zucchero, l'uvetta ammollata e l'anice.
Si stende il tutto su una teglia e si fa riposare di nuovo per 2 ore. A questo punto si cuoce in forno a 180 gradi per circa un'ora.


Per la pubblicità su www.donnaoggi.it

Info: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

CUCINA

Cuoricini di torroncino morbido al cioccolato
CUORICINI DI TORRONCINO MORBIDO AL CIOCCOLATOI cuoricini di torroncino m...
Polenta e ossi
POLENTA E OSSI E' un piatto tipico del freddo inverno della Garfagn...
Menù di Pasqua 2015 firmato Cortilia
MENU DI PASQUA 2015 FIRMATO CORTILIA  Stanchi dei soliti menù prop...
Quinoa profumato alla Menta
QUINOA PROFUMATO ALLA MENTA  Ingredienti per 4 persone: 200 g ...
Orecchiette col cacioricotta
ORECCHIETTE COL CACIORICOTTA Ingredienti per 4 persone: 500 g di orec...
Burrito con guacamole e verdure fresche
BURRITO CON GUACAMOLE E VERDURE FRESCHE Per variare i sapori di tut...
Cubi croccanti di bollito e salsa al pepe verde maille
CUBI CROCCANTI DI BOLLITO E SALSA AL PEPE VERDE MAILLE  Ingredienti...
Polpette di carne
POLPETTE DI CARNE Ingredienti per 4 persone: 400 g di carne tritata -...
Maille, ricette per carni bianche
MAILLE, RICETTE PER CARNI BIANCHE  Il Ricettario Maille propone du...
Salse di soia Kikkoman: semplicità e ricchezza
SALSE DI SOIA KIKKOMAN: SEMPLICITA' E RICCHEZZA Da secoli nel paese del ...
Millefoglie di tonno con Casa Fiesta
MILLEFOGLIE DI TONNO CON CASA FIESTA Casa Fiesta Millefoglie di Tonno, c...
Pizzaiola di hamburger di prosciutto allo speck
PIZZAIOLA DI HAMBURGER DI PROSCIUTTO ALLO SPECK  Grado di difficol...
Nattura Riso Fragrant
NATTURA RISO FRAGRANT  Nattura riso Fragrant è un riso della var...
La Pasimata toscana
LA PASIMATA TOSCANA Si chiama “Pasimata” o “Schiacciata di Pa...
Bauer presenta la zuppa ai 6 cereali
BAUER PRESENTA LAZUPPA AI 6 CEREALI La zuppa biologica che abbina g...
Aperitivi insospettabili con l'Aperisfizio
APERITIVI INSOSPETTABILI CON L'APERISFIZIO Gli amici a sorpresa a casa t...
Acciughe al limone
ACCIUGHE AL LIMONE L'acciuga è una delle basi della cucina della ...
Petali di Salmone Scozzese con Fiocchi di Latte e Salsa di Soia Kikkoman
PETALI DI SALMONE SCOZZESE CON FIOCCHI DI LATTE E SALSA DI SOIA KIKKOMAN...
Spaghetti aglio, olio e peperoncino
SPAGHETTI AGLIO, OLIO E PEPERONCINO Ingredienti per 4 persone: 400 g ...
La Pasqua a tavola con KV Nordic
LA PASQUA A TAVOLA CON KV NORDIC  Il gusto delicato del salmone sc...
Frittata di Zucchine
FRITTATA DI ZUCCHINE Per celebrare l’arrivo della bella stagione,...
Pasqua 2013 con le ricette Kv Nordic
PASQUA 2013 CON LE RICETTE KV NORDIC Per la Pasqua 2013 Kv Nordic propon...
Involtini di salmone scozzese con julienne di verdure
INVOLTINI DI SALMONE SCOZZESE CON JULIENNE DI VERDURE Ingredienti p...
Zuppetta di Astice, Salmone Canadese Kv Nordic, aria di finocchio
ZUPPETTA DI ASTICE, SALMONE CANADESE KV NORDIC, ARIA DI FINOCCHIO  ...
Noodles Soup con Salsa di Soia
NOODLES SOUP CON SALSA DI SOIA  Ingredienti per 4 persone:  1 ...
Cupola di Salmone scozzese con mele alla panna acida e pan brioche
CUPOLA DI SALMONE SCOZZESE CON MELE ALLA PANNA ACIDA E PAN BRIOCHE ...
Cortilia: cassette vegane e prodotti senza glutine
CORTILIA: CASSETTE VEGANE E PRODOTTI SENZA GLUTINE  Carne, latte, u...
Sushi con riso
SUSHI CON RISO  Ingredienti per 2-3 persone: 300 g di Nattùra ris...
Sannacchiudere col miele
SANNACCHIUDERE COL MIELE Ingredienti: Farina bianca 1/2 kg -&n...
Pepite di pollo croccanti con salsa di soia Kikkoman
PEPITE DI POLLO CROCCANTI CON SALSA DI SOIA KIKKOMAN Ingredienti pe...
DonnaOggi Test: Agriturismo Althea (Vittorio Veneto - Treviso)
DONNAOGGI TEST: AGRITURISMO ALTHEA (VITTORIO VE...
Banner
Banner
DonnaOggi Copertina Novembre 2019: Chiara
Ricette e idee per una merenda
RICETTE E IDEE PER UNA MERENDA Quando si ha poco tempo, p...
Banner
Banner

SPECIALI

Pasqua: la Settimana Santa a Taranto
PASQUA: LA SETTIMANA SANTA A TARANTO I riti della Settimana Santa a Taranto hanno origine nel XVIII sec. Infatti per quanto riguarda la processione...
Banner
Banner