ALTRO ECONOMIA

NUOVO PRESIDENTE PER PETIT BATEAU 

Guillaume Darrousez è un esperto di international retail ed e-commerce da oltre 20 anni. Ha iniziato la sua carriera nel team Finance presso la Paribas Gabon and Société Générale a Londra, ha conseguito un MBA presso la Kellogg Northwestern University nel 1997. Dopo diversi anni nel Boston Consulting Group a Londra, ha coperto diverse posizioni nel settore retail in Francia e all’estero, facendo parte del Kingfisher Group (B&Q, Castorama, Comet, BUT, Darty), dove ha ricoperto il ruolo di Direttore Generale per darty.com, il primo brand europeo a lanciare il servizio Click & Collect nel 2007 sviluppando una strategia multicanale. Nel 2008, entra a far parte del Gruppo Kering con responsabilità nel settore Marketing e e-Commerce per La Redoute per poi diventare CEO per Cyrillus Vertbaudet Group. Successivamente ha supervisionato i brand: GrandVision, GrandOptical e Générale d'Optique in Francia e Mas Vision in Spagna. Nel 2015, è diventato CEO di Yves Rocher per il Nord e Centro Europa per poi conseguire nel 2018 il ruolo di CEO di Yves Rocher International. La sua mission: sostenere il retail e il canale e-commerce per tutte le filiali Yves Rocher in tutto il mondo, migliorando nel contempo gli impegni ambientali del marchio. Appassionato maratoneta e amante del rugby, pratica anche meditazione e yoga.

"Nella difficile fase post-COVID, è essenziale che Petit Bateau acceleri il suo impegno ambientale, la strategia digitale e la crescita internazionale capitalizzando fortemente il DNA del marchio. Sono orgoglioso di unirmi al team Petit Bateau, una fonte d’ispirazione, giocosamente impertinente e senza tempo in grado di realizzare prodotti sostenibili e innovativi che aumentano la creatività di bambini e adulti” - ha detto il nuovo Presidente.

Petit Bateau veste grandi e piccoli dal 1893 ed è noto per i suoi tessuti resistenti e per l’attenzione ai dettagli realizzati nelle sue fabbriche con un savoir-faire senza pari.
Il marchio francese è diventato il portabandiera dello stile transgenerazionale: dal bambino all'adulto, rispettando ogni individuo e il pianeta in cui vive. Oggi l'azienda impiega circa 3000 persone in tutto il mondo.
Quasi il 50% delle vendite di Petit Bateau è generato all'estero da circa 60 paesi. In Europa, Asia e Medio Oriente, Petit Bateau ad oggi ha ampliato la sua presenza in una rete di oltre 400 negozi. Il 15% del fatturato di Petit Bateau proviene dai suoi siti di e-commerce.
Dal 1988 Petit Bateau fa parte del Gruppo Rocher (Yves Rocher, Petit Bateau, Arbonne, Sabon...), la cui missione è riconnettere le persone alla natura.

 
Per la pubblicità su www.donnaoggi.it

Info: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

DonnaOggi Test: Sbrisola Riso Menta Loison
DONNAOGGI TEST: SBRISOLA RISO MENTA LOISON ...
Banner
Banner
DonnaOggi Copertina Settembre 2019: Paola
Sushi con riso
SUSHI CON RISO  Ingredienti per 2-3 persone: 300 g di Na...
Banner
Banner
Banner

SPECIALI

Un gruppo felice
UN GRUPPO FELICE  Come tutti sappiamo, i Pooh hanno deciso di smettere alla fine del 2016. Abbiamo pensato, come omaggio alla loro eccellente carriera artist...
Banner