OGNUNO IL SUO STILE ALLA GALLERIA TARTAGLIA ARTE

La galleria Tartaglia Arte, prosegue con la IV mostra del progetto “Ognuno il suo stile…”, e il 5 aprile 2013 apre le votazioni e inaugura, con la presentazione critica di Carmen De Stasio, nella sede della galleria Tartaglia Arte, alle ore 18,00 opere degli autori: Anita Damas, Gennaro Falcone, Attilio Nesi, Adriano Ribeiro, Fulvio Tornese, Luigi Tosti.

La particolarità di questo progetto è il coinvolgimento diretto del pubblico che può votare, in sede dell’esposizione o sul sito www.tartagliaarte.it, l’opera più apprezzata. Questo permette alla galleria, al termine di tutto il progetto espositivo, di presentare e dedicare una mostra personale ai 6 artisti più votati dal pubblico.

Coloro che hanno dato la maggior preferenza all’artista scelto in ogni collettiva, ricevono, in omaggio, una riproduzione di un opera autografata dall’artista. In ogni mostra collettiva vengono esposte 3 opere per ogni autore, ma solo una è designata, in sede e sul sito, per la votazione.

Si avvicendano 6 artisti per volta in dieci mostre. Ogni artista ha l’opportunità di esporre alcune opere da lui stesso ritenute maggiormente rappresentative del suo stile. Per gli artisti è un’occasione di autorappresentazione, di esporre il lato più intimo, di far coincidere il più possibile profondità interiore e superficie esteriore, senza vincoli di alcun genere.

Sono diversi tra loro e completamente sganciati da un filo conduttore. Questa libertà incondizionata garantisce una molteplicità di espressioni artistiche che inseriranno i visitatori in un caleidoscopio di stili, materie e colori.

E’ un progetto che la Tartaglia Arte ha maturato nel tempo. In sintonia con lo stile che la contraddistingue, pone in primo piano la ricerca continua di artisti validi. Con uno sguardo sempre attento ha potuto selezionare, nel corso degli anni, numerosi autori che in questo progetto sono affiancati da artisti provenienti anche da altri circuiti, per confermare il dinamismo che garantisce una  proposta vasta e innovativa.

Questo progetto nasce e si svolge nelle proprie sedi, ma, in una positiva visione futura, prosegue in un iter che vede le esposizioni spostarsi in sedi diverse, nazionali e internazionali. Grazie a questa iniziativa gli artisti hanno l’occasione di raggiungere una maggior notorietà e un ampliamento biografico e di quotazioni.

La selezione di opere originali, per tecnica e stile, porta ad un arricchimento culturale e ad un costante aggiornamento sulle novità artistiche contemporanee.

donnaoggifacebook_728x90

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*