Puntale intelligente per le proprie scarpe da lavoro

Sono in numero molto maggiore rispetto a quanto si possa pensare le donne che usano scarpe da lavoro, per meglio dire antinfortunistiche e tutte loro sanno che per una calzatura di questo tipo il puntale è fondamentale agli urti a 200J ma è spesso altrettanto importante che non provochi fastidi o problemi di salute alle dita dei piedi.

Spesso, infatti, il puntale è la causa principale delle lamentele di chi indossa calzature antinfortunistiche.

La ricerca dell’ufficio tecnico di Panther lavora costantemente nel migliorare i dettagli costruttivi ed i materiali utilizzati. Panther è una delle aziende leader nel settore e da sempre cerca di apportare soluzioni intelligenti a difesa del piede.

Nei modelli a marchio Aboutblu e Panther da oltre 20 anni viene utilizzato Power Cap, realizzato in multistrato di fibra di vetro e particolato di gomma. Si distingue per resistenza e leggerezza. Grazie ai materiali di cui è fatto, è garantito anche a temperature estreme, sopra e sotto lo zero. Offre un isolamento termico migliore rispetto ai puntali in alluminio o acciaio e aiuta a mantenere una costante temperatura corporea. E’ Metal free, non è quindi rilevabile dal metaldetector. Supera i requisiti di certificazione standard EN ISO 12568.

Lo studio e la continua ricerca di materiali sempre più performanti ha dato l’opportunità di creare un nuovo puntale in fibre di carbonio: Carbon Cap. La diminuzione del peso di questo componente permette un miglior bilanciamento della calzatura offrendo così una camminata più confortevole. Inoltre, pur mantenendo gli standard di sicurezza secondo requisiti EN ISO 12568-1:2019 offre una calzata più ampia. E’ Metal free e garantisce l’isolamento termico a temperature estreme a favore di una costante temperatura corporea. Comfort e benessere sono valori imprescindibili.

Panther, sede a Bovolenta nel padovano, (info@panthersafety.it) è in grado di soddisfare tutte le esigenze di produzione e consegna.

featuredmodelfacebook_728x90

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*