A MARSALA IN MOSTRA LE SOLONKE RUSSE

Una straordinaria raccolta di antiche saliere russe, esemplari unici e rari d’arte artigiana e orafa, che viene mostrata al pubblico in un luogo che rappresenta la cultura del sale, e rappresenta uno dei luoghi-simbolo del turismo ambientale in Sicilia.

Saline Ettore e Infersa presenta in esposizione la collezione Solonke Russe. La mostra che le presenta per la prima volta in Sicilia è allestita proprio laddove nasce l’oro bianco, il Sale Marino di Trapani – IGP: al Mulino delle Saline Ettore e Infersa nello Stagnone di Marsala, nell’ambito delle manifestazioni di Marsala città europea del vino 2013.

La solonka è una saliera dalla forma di trono che nel passato in Russia veniva utilizzata per presentare e donare il sale nelle occasioni speciali: per l’inaugurazione di una dimora e nell’accogliere un ospite, alle feste di nozze e battesimi o a conclusione positiva di una comune impresa.

Maria Palumbo Sormani ha iniziato a collezionare antiche saliere russe una trentina di anni fa e ha composto una straordinaria raccolta di opere dell’epoca tra inizio del XIX e prima metà del XX secolo: esemplari di fine artigianato e arte orafa in legno, porcellana, argento, vermeil, smalti champlevé e cloisonné,… una rassegna unica al mondo, che la galleria di Locanda dell’Arte propone in esposizione itinerante dal 2010.

L’esposizione è aperta al pubblico a partire dal 30 aprile 2013, per permettere le visite degli interessati nella ricorrenza del 1° maggio, particolarmente significativa perché due solonke della collezione furono donate da anonimi dipendenti al proprio datore di lavoro: una da un gruppo di operai a celebrazione della giornata della festa dei lavoratori nel 1870, e una dagli impiegati di una miniera di sale al gestore e proprietario del giacimento.
Per iniziativa promossa in collaborazione con la Sosalt SpA e la galleria Locanda dell’Arte e con il patrocinio del Comune di Marsala, città europea del vino 2013, la collezione SOLONKE RUSSE è in esposizione al Mulino delle Saline Ettore e Infersa (contrada Ettore e Infersa – 91025 Marsala, TP).

La mostra è aperta dal 30 aprile fino al 31 ottobre 2013 tutti i giorni della settimana, festività comprese, dalle 9,30 al tramonto. L’ingresso alla mostra è compreso nel biglietto di ingresso per le visite al Mulino e alle Saline Ettore e Infersa.

donnaoggifacebook_728x90

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*