Artitoode 2022 a Genova

Dal 29 Aprile al 12 Maggio 2022 a Genova, presso Palazzo Grillo, si terrà la prima mostra Artitoode, che vedrà protagonisti 12 artisti di fama internazionale.

La collettiva presenterà le opere dei pittori SAFU, Federica Poletti e Attilio Cianni, le sculture degli artisti Gennaro Barci, Paolo Nicolai, Ivano Facchetti e Marcello Silvestre, le illustrazioni di Luisa Piglione e le performance di CRI ECO, Claudia Taccia e Grazia Inserillo. Tra gli artisti già affermati sarà presente alla mostra Valter Adam Casotto. Milena Nicosia, Santicri e Giuseppe De Faveri completano, infine, l’elenco dei protagonisti dell’evento.

Un’ambientazione di carattere storico, l’incantevole Palazzo Grillo ospiterà la mostra nella sua area espositiva al primo piano, impreziosito da pareti riccamente decorate con interi cicli di affreschi a lavorazione grottesca realizzati dal Bergamasco dal 1560 in avanti.

Palazzo Grillo sarà la cornice di opere di artisti emergenti e affermati, che coniugano il valore della tradizione con le proposte artistiche più innovative. Al centro dell’esposizione ci saranno l’indagine del rapporto fisico tra l’uomo e la dimensione spazio/temporale in cui vive, e tutte le risposte psicologiche che da questo legame scaturiscono.

Un’indagine che l’uomo si porta dietro dall’alba dei tempi e che, oggi più che mai, influenzato dal contesto socioculturale del nuovo millennio e, soprattutto, degli avvenimenti degli ultimi anni, è sempre più profonda. Il mondo digitale, spazio virtuale e immaginario, ha infatti modificato il significato ancestrale di luogo, sempre meno fisico e reale.

Le idee che circolano non sono più strettamente locali, ma viaggiano globalmente e creano connessioni, fitte reti di interazione tra luoghi lontani e identità sempre più vicine.

Artitoode intende approfondire, attraverso un progetto espositivo, le diverse possibilità di unione fisica e tangibile e rendere evidente come, in un mondo sempre più interconnesso, lo scambio delle idee crei nuove dimensioni culturali, spiriti globali più che locali e relazioni umane profonde, che determinano creatività, cultura e arte in senso stretto.

Le stanze di Palazzo Grillo saranno, come le stanze sconfinate dei sogni, il luogo in cui ritrovare legami profondi e costruire una comprensione condivisa del mondo, in cui lo spazio interagendo con l’esperienza umana costruisce una comprensione condivisa del mondo, che giunge a compimento nella dimensione onirica.

Dimensioni vissute o immaginate rivivono nei ricordi, nella memoria e, infine, nel sogno: dobbiamo infatti sognare, in un processo in cui le associazioni di pensiero scorrono libere e non filtrate dalla razionalità, affinché un sito assorba la nostra energia, assumendo un’aria distintiva e peculiare.

L’aspetto onirico si sovrappone così, nella concezione spaziale, a quello reale e mnemonico, permettendo di valicare i limiti fisici alla ricerca di una misura più elevata e ideale.

Artitoode è, infine, anche un progetto nato con l’obiettivo di istituire un punto di riferimento esclusivo e internazionale nel settore artistico.  Potrete scoprire i lavori di alcuni degli artisti presenti alla mostra, ma anche di molti altri, all’interno della nuova piattaforma Artitoode.com, un social commerce creato per dar vita ad una community esclusiva in grado di instaurare connessioni forti, favorendo la nascita di nuove idee, avviando e consolidando rapporti di grande valore tra i vari operatori del settore.

ARTITOODE – a cura di Prodes Italia – Palazzo Grillo – Genova – dal 29 Aprile al 12 Maggio 2022 – Inaugurazione: Venerdì 29 Aprile 2022 alle ore 18:00.

donnaoggifacebook_728x90

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*