GLI ALTRI VOLTI IN MEMORIA DEL TERREMOTO DI EMILIA E LOMBARDIA

Gli altri volti è una mostra fotografica sul Terremoto, a un anno da quelle scosse che il 20 e 29 maggio 2012 hanno devastato l’Emilia e parte della Lombardia. Un appuntamento “al buio” con la fotografia: fasci di luce, dati al visitatore per orientarsi e scoprire l’allestimento, guidano ad una connessione intima, riflessiva e personale con le immagini e il tema trattato. E’ la luce che disegna lo spazio, così come è la luce che scrive sulla pellicola fotografica.

L’inaugurazione è prevista per venerdì 31 maggio 2013 dalle ore 21.00. La mostra è aperta nelle giornate di sabato 1 e domenica 2 giugno 2013, dalle ore 11.30.

34 le fotografie analogiche in BN, insieme a proiezioni video e installazioni, sono in mostra in via Tertulliano 7, nella splendida e inattesa cornice di una cascina in città, ex- ristorante ora in attesa di ricollocazione.

La mostra è promossa e organizzata dall’Associazione no profit Make for social intent, per ricordare, a un anno dall’evento, il Terremoto in Emilia – Lombardia, perché le conseguenze di un evento vanno oltre l’immediatezza mediatica del momento di cronaca e ancora molto rimane da fare.

L’ingresso è gratuito e chi vuole può contribuire alla raccolta fondi per il progetto a favore delle popolazioni colpite dal Terremoto.

donnaoggifacebook_728x90

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*