KONSTANTIN GRCIC A ROMA

Si inaugura il 6 febbraio 2020 la mostra Alcantara – MAXXI Konstantin Grcic. L’immaginazione al potere, aperta al pubblico fino al 15 marzo 2020.
Per la terza edizione di Studio Visit – programma che ogni anno invita un designer di fama internazionale a dialogare con l’opera di uno o più maestri della collezione permanente del MAXXI per restituirne una propria personale visione –  il progettista tedesco si confronta con un intero filone da lui rintracciato negli archivi del MAXXI Architettura, quello della cosiddetta “architettura fantastica”.

Grcic indaga il percorso di alcuni autori accomunati da una forte propensione alla visionarietà, concentrandosi, da un lato, su un ingegnere e due architetti italiani attivi nel secondo Dopoguerra – Sergio Musmeci, Giuseppe Perugini e Maurizio Sacripanti – e dall’altro su un architetto libanese contemporaneo – Bernard Khoury.

Il paesaggio fantastico che Grcic immagina per il MAXXI mette a dialogo i capolavori degli architetti presi in esame con un materiale unico, portando così alla luce altri potenti temi della nostra contemporaneità: il confronto tra naturale e artificiale e la relazione tra uomo e tecnologia.
Ne derivano un’opera installativa e una mostra, curata da Domitilla Dardi, Design Curator MAXXI Architettura, che ricrea un ambiente visivo ai limiti tra realtà e dimensione surreale, dove accade che il microscopico inglobi il macroscopico.

donnaoggifacebook_728x90

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*