W-Eye Ten al Silmo Paris 2021

W-Eye Ten — Italian design collection, che coinvolge 10 famosi designer, è una celebrazione di una scommessa imprenditoriale riuscita: quella di Doriano Mattellone e dei suoi figli e di Matteo Ragni, art director di W-Eye fin dalle sue origini.

Dal 24 al 27 settembre 2021 presentata la collezione al Silmo Paris in Paris Nord – Villepinte, fiera in cui tutte le aziende internazionali presenteranno le novità riguardanti i settori di Occhiali e Ottica.

W-Eye Ten — Italian design collection però è anche un gesto culturale e sperimentale, simbolo di un modo di progettare in cui l’innovazione nasce da un mix di saper fare, intuizioni e connessioni tra persone provenienti da mondi diversi. Un’innovazione guidata dal “fattore umano”.

Quello espresso dall’art direction di Matteo Ragni, che crede nella coralità più che negli assoli.

Quello dei dieci designer coinvolti – Antonio De Marco, Odoardo Fioravanti, Diego Grandi, Giulio Iacchetti, JoeVelluto, Chiara Moreschi, Luca Nichetto, Lorenzo Palmeri, Matteo Ragni, Elena Salmistraro – che si sono messi in gioco per il solo piacere di lavorare con un brand che ha saputo osare.

E ovviamente quello di Mattellone e figli, che difendono l’artigianato italiano senza nostalgia, guardando al futuro con creatività.

C’è un “fattore umano” poi anche negli occhiali che i designer hanno progettato, usando la “mascherina” stampata come base per raccontarsi e raccontare storie.

featuredmodelfacebook_728x90

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*