MACARONS

Ecco la ricetta dei Macarons, i dolci francesi per eccellenza, dalla forma raffinata e dagli irresistibili colori pastello: Preparazione: 60 minuti.
Ingredienti per 30 macarons
Per la meringa: farina di mandorle Le Farine Magiche 250 g – zucchero semolato 85 g – albumi 2 – acqua 20 ml – coloranti alimentari qb.
Per la farcitura: limone biologico 1 – uova 2 – zucchero semolato 60 g – burro 60 g.

Preparazione
1 – In un recipiente dal fondo spesso aggiungere lo zucchero semolato e l’acqua, mescolare e iniziare a scaldare a fuoco lento, controllando con un termometro che la temperatura dello sciroppo arrivi a 118° circa (se non si ha un termometro a disposizione far bollire l’acqua per almeno 1 minuto). Nel frattempo montare a neve 1 albume (30 g) e, quando sarà ben fermo, abbassare la velocità della frusta e incorporare poco a poco lo sciroppo di zucchero. Incorporare quindi il colorante per alimenti e continuare a montare a neve, fino a quando la meringa si sarà raffreddata completamente e avrà un aspetto denso, liscio e lucido.
2 – In una ciotola aggiungere mix a base di farina di mandorle e l’altro albume (30 g), mescolare con un cucchiaio di legno e procedere ad aggiungere poi l’albume montato, mescolando dal basso verso l’alto e facendo attenzione a non smontarli. Far riposare l’impasto a temperatura ambiente per circa 20 minuti.
3 – Versare il composto così ottenuto in una tasca da pasticciere con una bocchetta liscia di 8-9 mm di diametro e formare delle piccole palline su una teglia foderata con carta da forno. Le palline si appiattiranno leggermente da sole e diventeranno perfettamente lisce in superficie. Infornare in forno ventilato preriscaldato a 160° per circa 10 minuti oppure in forno statico a 180°C. Trascorso quel tempo lasciarli nel forno semiaperto per altri 2 minuti. Sfornare le meringhe per i macarons e lasciarle raffreddare. Nel frattempo preparare il ripieno.
4 – Grattugiare la scorza del limone e spremerne il succo. Sbattere i tuorli con lo zucchero con una frusta e mettere il composto in una casseruola, aggiungendo il succo di limone e la scorza. Mescolare bene riscaldando a fuoco dolce, portare a ebollizione e cuocere per 2-3 minuti fino a che il composto si sarà addensato. Togliere dal fuoco e incorporare il burro a temperatura ambiente, mescolando fino a farlo sciogliere. Versare la farcitura in una ciotola e lasciarla in frigo per un’ora a rapprendersi. Infine disporre la farcitura al limone con un cucchiaio sulla parte piatta delle piccole meringhe e ricoprirle con l’altra metà molto delicatamente; ripetere lo stesso procedimento con tutti i macarons.

featuredmodelfacebook_728x90

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*