Moda fra cultura e tradizioni a Milano

Durante Milan Fashion Week, il fashion evento Internazionale “Promenade della Moda” si trasforma in una grande passerella in cui sfileranno le creazioni dei designer di moda di tutto il mondo, sia affermati che emergenti.

In questa occasione @promenade_della_moda invita designer di abbigliamento e accessori a partecipare al fashion show internazionale che si svolgerà durante Milan Fashion Week il 26 febbraio 2023.

Promenade della Moda è un punto di incontro tra creatori, stampa e appassionati di questa arte, in cui si effettua una rivisitazione completa delle tendenze che detteranno lo stile della prossima stagione. 

La prossima stagione di Promenade della Moda si svolgerà all’insegna del motto “Make fashion not war” e farà conoscere al mondo nuovi talenti! La stagione soddisferà gli amanti della moda con un programma dove prenderanno parte designer di diversi paesi. 

Il progetto “Promenade della Moda” è centrato sulla ricerca dell’identità culturale e dello stile dei designer provenienti da ogni parte del mondo. “Promenade della Moda ” è il simbolo della moda che si basa sulla cultura e le tradizioni e dell’individualità di ogni Paese. L’evento è stato creato per promuovere le creazioni di designer non solo nel mercato italiano, ma anche nel panorama internazionale. 

Gli obiettivi: promozione dei designer di talento e della loro creatività; aiutare i produttori a promuovere le proprie collezioni sul mercato italiano; sviluppo del design dell’abbigliamento, identificazione di nuove tendenze nel settore della moda; scambio di esperienze, espansione di legami professionali e creativi tra designer e professionisti; aiutare la promozione delle collezioni e la loro implementazione; coinvolgimento di sponsor e investitori; creazione di condizioni per lo sviluppo professionale, creativo e personale dei partecipanti; le migliori collezioni in varie nomination sono premiate con diplomi e con dei premi prestigiosi. 

Numerosi i partner da tutto il mondo.

beyou 728x90 donnaoggi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*