Rue des Mille con Barbie

Rue des Mille, il brand italiano di gioielli prêt-à-porter, non smette mai di stupire e ci regala un’esclusiva collaborazione con Barbie, la bambola più famosa al mondo.

Barbie ha sempre mostrato alle bambine di poter essere tutto ciò che desiderano, dando loro la possibilità di ricoprire ruoli differenti e intraprendere carriere di ogni genere attraverso il gioco, incoraggiando l’immaginazione, la creatività, l’espressione e la scoperta di se stesse. La mission del brand è proprio quella di dare valore al potenziale illimitato che c’è in ogni bambina, affinché siano consapevoli di poter raggiungere qualunque traguardo desiderino per il loro futuro.

Da sempre Rue des Mille racconta storie attraverso le sue collezioni, raccoglie sogni e li trasforma in accessori versatili, eleganti e divertenti al tempo stesso. Gioielli che invitano le donne a non rinunciare ai propri sogni, anzi ad indossarli e viverli come principesse di moderne fiabe urbane.

E proprio le donne autentiche sono le protagoniste della campagna “Just As You Are” che racconta la special edition Rue des Mille per Barbie.

Volti che sono l’emblema di un’estetica senza barriere, dove la bellezza è data dall’unicità e dall’invito ad oltrepassare i tabù, le banalità, i difetti, i pregiudizi e vivere la propria immagine con una consapevolezza quasi sfrontata, sempre con un po’ di ironia. Persone reali che, proprio come la Barbie di oggi, incarnano tra gli altri anche il valore dell’inclusione. Amano la verità, sono coraggiose, credono nella libertà, sono mosse da passioni, scelgono l’umanità, guardano al futuro e sono lo specchio di una realtà dove le connessioni autentiche le vedono le une vicine alle altre.

Non è un caso che Rue des Mille abbia scelto proprio Barbie, che sin dalla sua nascita ha ispirato le bambine a realizzare i propri sogni attraverso il motto “Puoi Essere Tutto Ciò Che Desideri”.

Una visione dunque condivisa che, nella special edition Rue des Mille per Barbie, si racconta anche grazie al volto della ballerina rivelazione Giulia Stabile protagonista della campagna digital. Da sempre versatile ed empatica, Giulia incarna perfettamente i valori del brand dove l’unicità va oltre l’apparenza.

“Sono molto felice di poter annunciare la partnership con Rue des Mille” – ha confermato Andrea Ziella Head of Marketing & Digital di Mattel Italia – “Barbie condivide con Rue des Mille alcuni valori chiave, tra cui essere d’ispirazione per le piccole consumatrici liberando il loro spirito creativo, affinché possano esprimersi al meglio anche attraverso la moda. Barbie ispira le bambine di tutto il mondo dal 1959 e continuerà a farlo, perché ha saputo porsi nei confronti delle nuove generazioni non come un semplice giocattolo, ma come un vero e proprio specchio della realtà in cui vivono, offrendo loro la possibilità di ampliare i propri orizzonti all’interno dei momenti di gioco, diventando la bambola più inclusiva che ci sia e che meglio risponde alle esigenze dei più piccoli, ispirandoli e spronandoli a realizzare i loro sogni.” La Special Edition Barbie per Rue des Mille è stata realizzata in Italia grazie all’ intermediazione della società di consulenza Victoria Licensing & Marketing. Eleonora Schiavoni, Managing Director, ha così commentato “Siamo felici di aver contribuito alla nascita di questo deal straordinario con una delle aziende più creative e talentuose di questa categoria, quale è Rue des Mille, che ha saputo interpretare al meglio l’essenza del brand Barbie attraverso una iconica capsule collection che ben riflette i valori comuni dei due brand”.

La special edition Rue des Mille per Barbie è distribuita nei negozi a partire dal 12 novembre 2021.

Dieci pezzi che trovano ispirazione dai gioielli indossati dalla fashion doll più famosa al mondo, Barbie, sapientemente mixati al gusto e allo stile Rue des Mille. Questa collezione gioca tra le forme del gioiello senza tempo, come il choker, l’anello a fascia, zirconi taglio cuore, baguette rettangolo, navette chicco di riso, emerald ottagono e dettagli più attuali, come l’utilizzo della maxi pietra.

Un anello col simbolo del cuore, diventa gioiello condiviso dalle “bambine di oggi” e da quelle di “ieri”. L’anello “mini me” unisce gusti e sogni delle mamme e delle loro bambine.

donnaoggifacebook_728x90

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*