Salvatore Piccione a Milano e Parigi

Dopo aver presentato a luglio la nuova capsule di abiti che estende la collezione ispirata alla Venere di Iblea negli affascinanti saloni di Palazzo Ferrajoli a Roma, e dopo aver creato con l’azienda francese di arredamento Conforama una homewear collection per il territorio italiano, le creazioni di Salvatore Piccione approdano in due ambitissimi showroom grazie al supporto di CSM – Camera Showroom Milano durante le prossime Fashion Week.

L’universo carico di luce sinonimo di un’estate già sbocciata che fa parte della capsule Neo(n) inspirata dal Mito della Venere Iblea, sarà accolta presso Panorama Moda in Via Morimondo 21 (Milano) e a partire dal 30 settembre fino al 6 ottobre anche presso il prestigioso palazzo 7 Rond-Point des Champ Elysees all’angolo con Avenue Montaigne.

Abiti dai tagli sartoriali, ricchi di inserti plissettati, di ruches, dai volumi azzardati, su linee iper-femminili, trasparenze, ricami preziosi e contraddistinti da tinte ispirate alla valle di Ibla, ai campi dell’Etna, alla sua Sicilia: giallo acceso, arancione, azzurro, lilla, fucsia e binomi fluo, per una donna decisa che non vuole passare inosservata.

È una ricchezza di immaginario, quella di Salvatore Piccione, che attinge alla storia profonda della sua terra. Colori solidi in tinta unita. Intensi, vivi, carichi di luce. Enfatizzati da decorazioni e ricami fino scoprire i bianchi più puri dove saranno i tagli ed i volumi a guidare il movimento delle donne vestite Salvatore Piccione.

donnaoggifacebook_728x90

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*