MM Milano during LA Fashion Week

Dopo l’impressionante lancio della futuristica “Pluto line” della MM Milano alla New York Fashion Week di settembre 2021 e di altre performance mozzafiato del brand milanese nella sua città natale, Milano, e a New York nel marzo 2022; la Los Angeles Fashion Week è stata la tappa successiva nella lista del team di MM Milano guidato dalla Chief Designer Chona Bacaoco

Sotto gli occhi di grandi personalità della moda e non solo, come il famoso designer Michael Cinco, tra il pubblico durante il loro show c’erano anche l’artista di musica di Hollywood Victoria Kimani, il comico di Hollywood Chris Klemens e molti altri.

I Talents dell’agenzia del brand milanese, MM Milano, Sofia Pavan, Natalia Spanhel, Raynaih Gregory, Giada Mendoza, i fratelli Ava e Eli Huynh, Geianna Gonzalez, Sofia Ochenash, le sorelle London e Monroe Gerodias e Pluto Ernsberger insieme alle celebrities Arci Munoz e Cole Micek ed alle modelle internazionali Vivian But e Vanilla Aiday, hanno fatto tremare la passerella della LAFW, presso la sede del Petersen Automotive Museum, presentando le nuove collezioni sostenibili disegnate da Chona Bacaoco insieme alla sua Talent e co-designer Pluto Ernsberger. 

La MM Milano ha sorpreso e affascinato la folla utilizzando la bellezza e l’individualità delle falene, insetti poco conosciuti, come tema per rappresentare l’inclusione e la diversità sulla passerella.
Talenti di tutte le età e backgrounds hanno mostrato una moda vibrante e colorata fatta di fibre naturali “upcycled” e tessuti organici ispirati al mistero intrigato di questi infetti: le falene. 

Le falene sono state scelte come tema da Chona e dalla sua Talent, Pluto, per esprimere e riflettere la loro storia unica, infatti, le falene tramite i loro disegni e piccoli motivi sul corpo mostrano i segni della loro lotta per definire la loro identità e per trovare il loro posto nella società.
La sfilata della MM Milano, che è stata definita da riviste di moda e da diversi osservatori una delle “Highlights” assolute della LAFW di quest’anno, è stata accompagnata dalla musica per la sfilata del brand stesso composta da Andreas Volkmar insieme ad un video proiettato sullo sfondo dello stage prodotto da “Contena Films” di Milano che racconta come le falene diventano un simbolo di sostenibilità e inclusione nella moda. 

Oltre ai look, il pubblico è stato sorpreso dai dettagliati e sensazionali copricapi realizzati da Theresa Guck, designer di gioielli con base in Texas e partner della MM Milano, accoppiati ai gioielli mozzafiato di IXXIA Jewelry.
La MM Milano ha inoltre collaborato con il designer di scarpe Jose Joaquin Bragais dalle Filippine, noto per il suo marchio Bragais Shoes.

featuredmodelfacebook_728x90

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*