CULTURA ARTE

L'ARTE URBANA INCONTRA UN HOTEL 5 STELLE 

NH Collection Milano President incontra la street art e diventa un punto di riferimento dello spirito eclettico e cosmopolita che anima la città di Milano.
Recentemente insignito della quinta stella, l’hotel è pronto a stupire i suoi ospiti e gli appassionati d’arte attraverso l’iniziativa Do you love Street Art?, un calendario di mostre monografiche e collettive in collaborazione con Street Art In Store, la prima Galleria d'Arte italiana dedicata esclusivamente a graffiti e street art.

Dall’8 marzo e per tutto il 2019, artisti nazionali ed internazionali si alterneranno portando le loro opere all'interno degli spazi esclusivi dell’NH Collection Milano President.

Do you love Street Art? - il cui logo è stato creato ad hoc dai Bonora Brothers - non è solo un’occasione per offrire ancora una volta un’experience straordinaria agli ospiti dell’hotel e a tutta la città, essendo sempre aperta al pubblico. È anche una testimonianza dell’impegno che da sempre NH Hotel Group e in particolar modo il brand upper upscale NH Collection mettono nella promozione della cultura e di artisti del panorama italiano e internazionale.

Questo straordinario progetto vede la collaborazione tra NH Collection Milano President e Street Art In Store, realtà italiana in costante crescita fondata da Paola Prada e punto di riferimento per gli amanti e i collezionisti di graffiti e street art.
Street Art In Store promuove i graffiti e la street art come forma d'arte contemporanea su tela sviluppando partnership, idee e forme di comunicazione alternativa con l’obiettivo di “Portare l'Arte oltre i soliti confini”.

Il calendario di questa collaborazione è iniziato l’8 marzo con la monografica in 3D True & False (fno al 2 maggio) del wildstyler Pongo.
Proseguirà poi con la mostra Anatomic Style (dal 9 maggio al 27 giugno) di Tawa e la collettiva Superheroes (dal 4 luglio al 5 settembre) firmata da alcuni famosi artisti come Omer, Gattonero, Sker, Jin, Fosk, Ratzo, Nickjoker, Poms, Prosa, Viperhaze, Neil. Questa sarà una mostra dal forte impatto emotivo anche per il risvolto umano: tra le altre opere, si esporranno infatti anche 3 maschere dedicate ai supereroi e frutto di un progetto nato da Vooz e Dhes di Level Art Lab.
La penultima mostra sarà poi la collettiva dal nome Icons (dal 12 settembre al 7 novembre) che vede mettere in scena l’arte di  Kim Erremme, Cama, Crea, Erics, Dada, Teokaykay e molti altri artisti ancora.
Do you Love Street Art? terminerà infine con la monografica Tribute (dal 14 novembre al 31 dicembre) di El Crespo aka Esa.


Per la pubblicità su www.donnaoggi.it

Info: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Banner
Banner
DonnaOggi Copertina Agosto 2019: Francesca
Le ricette estive di Fioccorosa
LE RICETTE ESTIVE DI FIOCCOROSA  Da sempre l’estate è...

TRENDY

Mary (https://www.instagram.com/marydme/)
Banner

SPECIALI

Massafra: dal rupestre all'industria
MASSAFRA: DAL RUPESTRE ALL'INDUSTRIA Cenni storici La storia di Massafra ha origini antichissime: risalgono addirittura all’era neolitica i reper...
Banner
L'estate è per sempre...
L'ESTATE E' PER SEMPRE... Fancesca Del Prete è nata il 6...
Banner

CULTURA ARTE

Luciano Bobba in mostra alla Pasticciera Cucchi
LUCIANO BOBBA IN MOSTRA ALLA PASTICCERIA CUCCHI Vernissage il 30 maggio 2019 per Rifletti-Mi, l'esposizione fotografica firmata Luciano Bobba dedicata a Mila...